Qualifiche emozionanti quelle del Canada, e non soltanto per la pur notevole pole position conquistata da Vettel proprio sotto la bandiera a scacchi, riuscito con il suo 1'10"240 a sopravanzare Hamilton di ben 2 decimi (+0"206). Seconda fila per Leclerc un po' meno incisivo nel momento clou, ma soprattutto per un Ricciardo davvero superlativo a meno di 2 decimi dal ferrarista.

Gasly e Bottas si devono accontentare della terza fila, con il finlandese che non è riuscito a sfruttare al meglio le Q3 dopo un testacoda nel primo run. Del resto è stato un incidente per più serio, quello a Magnussen in Q2, che ha portato all'uscita della bandiera rossa che non ha permesso a Verstappen di migliorarsi (lo stesso anche per Grosjean, rimasto anzi senza tempo) estromettendolo dalle Q3. Così la quarta fila va a Hulkenberg e Norris, mentre in quinta troviamo Sainz e Magnussen, che prima dell'incidente aveva un crono sufficiente.

Ora l'appuntamento con la pista di Montreal passa ai 70 giri di gara, che partirà domani alle ore 20,10 sempre con la nostra cronaca live a seguire il tutto.

I RISCONTRI DELLE QUALIFICHE A MONTREAL

La nostra cronaca con Twitter