Prosegue nella seconda sessione di prove libere a Sochi il testa a testa tra Verstappen e Leclerc, ma stavolta prevale l'olandese per 0"335 grazie al crono di 1'33"162. Le Mercedes si impegnano di più e Bottas conclude 3° a 0"646, con Hamilton (dopo uno spavento nell'evitare Albon in curva 3) a seguire per 152 ms. Vettel non imbrocca il giro giusto nelle simulazioni di qualifica e si accontenta del 5° tempo, mentre Albon è solo 10° dopo essere stato a lungo fermo ai box.

Seppur staccati di 1"8 dal tempo di riferimento, tra gli inseguitori svetta Gasly, 6° di pochissimo su Perez a 27 millesimi e Hulkenberg a ulteriori 28 ms. Non lontanissimo Stroll, 9° a 150 ms dal tedesco, mentre Norris è fuori dalla top ten per soli 7 millesimi. Molto vicini anche tutti quelli a seguire, tranne le Williams a più di 3 secondi e mezzo dal vertice.

I RISCONTRI DELLE PROVE LIBERE A SOCHI

La nostra cronaca con Twitter