L'ultima ora di prove libere a Interlagos vede stavolta Hamilton a precedere tutti (con il crono di 1'08"320) in particolare Verstappen per soli 26 millesimi. Un poco più staccate le Ferrari che hanno cercato un assetto adatto anche alla gara, ma meno efficace sul giro secco: a 0"291 Leclerc e 0"344 Vettel. Ben più in là sono Albon 5° e Bottas 6°, a oltre 8 decimi, con il finlandese che non ha sfruttato bene il secondo run in simulazione di qualifica.

Nelle retrovie, ottime prestazioni di Kvyat 7° e di Giovinazzi 8°, a precedere le McLaren di Norris e di Sainz, separati tra loro di soli 3 millesimi, con Raikkonen fuori dalla top ten per 31 ms e davanti a Gasly di 6 ms (buon momento per le Alfa Romeo e le Toro Rosso, quindi). Molto ravvicinate anche le Renault e le Haas, con Hulkenberg, Magnussen, Ricciardo e Grosjean a seguire nell'ordine.

A questo punto si passa alle qualifiche, che seguiremo sempre con la nostra cronaca "live" a partire dalle ore 19 italiane.

I RISCONTRI DELLE PROVE LIBERE A INTERLAGOS

La nostra cronaca con Twitter