1 di 2

Clicca qui per aggiornare la diretta

chiudono la top ten Alosno, Stroll e Tsunoda. Continuante e a seguirci per interviste e approfondimenti.


Le ferrari si Sainz e Leclerc concludono al sesto e settimo posto.


quarto Perez, quinto Norris.


Giro 71: FINITA, Max Verstappen vince il GP di Stiria! Hamilton secondo, Bottas terzo 


Giro 69: Perez a 3.7" da Bottas. Mercedes chiama Hamilton ai box per montare le rosse e andare per il giro veloce.


Giro 65: Sainz si sdoppia da Hamilton e prova l'ultimo assalto a Norris, lontano 7"


Giro 64: Perez mangia altri 2 " su Bottas ed è a -10".


Giro 61: Leclerc passa in curva 3 Stroll e ed è alle spalle di Sainz. che rimonta dall'ultima posizione del primo giro.


Giro 60: Crollata la prestazione di Bottas, 


Giro 58: E non è finita per il podio. A gomma fresca, Perez si è mangiato un secondo su Bottas... e gliene restano altri 13 da recuperare. 


Giro 57: Leclerc CLAMOROSO! Il monegasco fa a sportellate con Alonso e lo passa per la settima posizione.


Giro 56: Perez è andato ai box (prova a togliere il giro veloce a Lewis?), mentre Leclerc ha passato Tsunoda e prova subito ad attaccare Alonso.


Giro 52: Verstappen sta per doppiare Norris (5). Ritmo mostruoso, RB e Mercedes stanno per doppiare tutti.


Giro 50: Leclerc passa Vettel e si lancia all'inseguimento di Tsunoda, Alonso e Stroll.


Giro 49: Leclerc (11) ha preso Vettel (10).


Giro 45: Sainz attacca in curva 3 e completa il sorpasso dopo la curva 4, prendendosi la sesta posizione su Stroll.


Giro 42: Si ferma ora Carlos Sainz. Rientra in settima posizione, davanti Alonso, Tsunoda e Vettel. Lo spagnolo ora può sfruttare le gomma fresca per attacare Stroll.


Giro 39: Leclerc ai box per montare le gialle e rientra in 14esima posizione, sfortunato Russell, costretto al ritiro.


Giro 38: Verstappen ha 4" su Hamilton. Bottas insegue la coppia di testa a 20". 


Giro 34: Sainz (5) ha strada libera e può guadagnare molto su Alonso (11) prima di fermarsi per la sua sosta.


Giro 33: L'inglese è uscito in settima posizione, dietro Raikkonen e davanti a Ricciardo e Leclerc. Ma Norris ha subito attaccato l'Alfa e ora è sesto.


Giro 32: Verstappen risponde a Hamilton. Occhio che si è fermato ora Norris.


Giro 31: Hamilton fa il giro veloce, ma è a 4.6" da Verstappen.  


Giro 30: Si ferma ora Verstappen per montare le bianche. Grazie al giro di soste, Leclerc è risalito in nona posizione.


Giro 29: Si è fermato anche Hamilton, ora tocca a Verstappen che ha margine, ma non può aspettare molto ancora.


Giro 29: Fatali i 4,8" del pit per il messicano, che ha perso la posizione su Bottas.


Giro 28: Tsunoda ai box, come Bottas (2,6"!). Ora Sainz ha strada libera.


Giro 27: Perez ai box, ma è andato lungo con i tempi, Bottas potrebbe approfittarne.


Giro 25: Hamilton sente la pressione, ha rischiato di perdere la vettura in uscita di curva 4!


Giro 24: Leclerc indemoniato! Sorpassaone a Ocon all'esterno in curva 4.


Giro 23: Leclerc ha messo nel mirino Esteban Ocon.


Giro 21: ai margini della zona punti, Vettel, Sainz e Tsunoda si giocano le posizioni 9, 10 e 11.


Giro 19: Con le bianche, Leclerc (16°) sta tenedo il ritmo dei primi e ha quasi chiuso il gap nei confronti del gruppetto che insegue la zona punti.


Giro 18: Team radio Russell: "Dobbiamo cambiare strategia per preservare l'affidabilità".


Giro 15: top 10 

1 VER
2 HAM
3 PER
4 BOT
5 NOR
6 STR
7 ALO
8 RUS
9 TSU
10 SAI


Giro 11: Anche Bottas ha passato Norris. Crollo di prestazione per la McLaren?


Giro 9: Perez sorpassa Norris.



Giro 7: Con gomma bianca, Leclerc sta girando, in penultima posizione, con il passo di Verstappen e Bottas. Problemi per Riccardo che sta perdendo posizioni.


Giro 6: Primo avvertimento per infrazione dei track limits a Lewis Hamilton.


REPLAY: Gasly e Leclerc erano motlo attaccati, dopo la curva 1. Sul rettilineo, in bagarre, Charles ha tagliato la gomma del francese ed ecco spiegato il motivo del pit stop di Lelcerc - per cambiare ala e passare alle bianche - e del ritiro di Gasly.


Giro 3: Verstappen fa il giro veloce e tenta la fuga.


Giro 2: Guaio in casa Ferrari, con Leclerc ai box, forse per un cambio di ala. Out Gasly, con la posteriore sx divelta.


Giro 1: Ottimo lo spunto di Verstappen, che mantine la posizione. Norris, Perez e Bottas inseguono i primi 2. Leclerc ha preso la posizione su Alonso


PARTITI!


Ci sono nuvole, ma fa molto caldo. Non dovrebbe piovere.


Mancano pochi minuti al giro di formazione e alla partenza del GP di Stiria.


Buona domenica a tutti, cari amici di Autosprint!


GP Stiria, la classifica

Gara

1 di 2