Ecco la Citroen di Loeb per il Wtcc!

Ecco la Citroen di Loeb per il Wtcc!
E' la C-Elyseé, un modello tutto nuovo. Debutterà nel 2014

Redazione

25 luglio 2013

Finalmente ecco svelata la vettura con la quale la Citroen debutterà il prossimo anno nel Mondiale Turismo Fia. Si tratta della C-Elysée, un modello dell segmento C, di cui vi proponiamo la prima immagine rilasciata dalla stessa Casa francese. In un video, per la verità, si fa riferimento solo a una sigla di progetto, M43, e si illustra la preparazione della vettura, mostrandone il telaio in fase di allestimento e ancora da verniciare, alcuni disegni tecnici, altri particolari in lavorazione e, infine, Sebastien Loeb che si cala all'interno dell'abitacolo del tutto rifinito e accenna a partire. Il nove volte campione del mondo dei rally sarà infatti il pilota che il prossimo anno avrà il compito di accompagnare il marchio transalpino in questa sua nuova sfida. In tale video la Citroen ha infatti evitato accuratamente di lasciar capire con chiarezza il modello di vettura che ha in preparazione. Ma poi è appunto circolata anche una immagine della C-Elysée in versione Wtcc. Questa vettura è equipaggiata con lo stesso motore di 1.6 litri turbo, a iniezione diretta, della DS3 Wrc; propulsore che, in versione Wtcc, dovrebbe erogare circa 380 cv. Con tutta probabilità la Citroen ha scelto una vettura del segmento C perché è un segmento in cui la Casa francese punta non solo nell’Europa dell’Est, ma anche in America latina ed Asia. Finora, invece, per effettuare alcuni test in pista di preparazione e provare alcune soluzioni da trasferire poi sulla vera vettura da corsa, la Citroen ha utilizzato una DS3. Tali test sono stati effettuati circa un mese fa a Valencia, proprio con Leob e Menu, a sua volta candidato a guidare la vettura nel 2014. Un altro pilota in trattativa è Yvan Muller, già campione Wtcc, con la Chevrolet. Citroen-Wtcc-2014-2

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi