dal Nürburgring: Alessandro Gargantini Ottavo successo stagionale per Raffaele Marciello, che ha dominato dal primo all’ultimo giro la prima gara dell’euro F3 sul tracciato dell'Eifel. Il diciottenne della Prema, dopo aver siglato la pole (sia in questa che nelle altre due gare del weekend), è subito scattato al comando e si è involato verso la vittoria. Felix Rosenqvist, in lotta con l’italiano al vertice della graduatoria generale, si è dovuto accontentare del terzo posto. Tra i due contendenti si è frapposto l’inglese Alex Sims, in pista con i motori Nissan del Three Bond. Sono ora 34,5 i punti di vantaggio di Marciello al vertice della graduatoria generale. Tra gli italiani, Eddie Cheever ha chiuso sedicesimo, mentre Antonio Giovinazzi diciottesimo. Quattordicesimo Tom Blomqvist con l’Eurointernational. Gara noiosa con con pochi sorpassi. La seconda gara è prevista sempre oggi (sabato) alle ore 18:20. Podio1F3