La terzultima gara del DTM al Lausitzring potrebbe già veder assegnato il titolo della categoria: infatti Marco Wittmann ha un vantaggio tale (64 punti di differenza) che gli basterebbe arrivare 4° per assicurarsi matematicamente il titolo, anche in caso di vittoria dei diretti inseguitori. Cosa peraltro tutt’altro che scontata anche da parte di un dominatore come lui, quest’anno, in una serie così competitiva come il Deutsche Tourenwagen Meisterschaft. Infatti per il 2° posto è lotta apertissima, e non solo per il nostro Edo Mortara che si trova a pari punti (56) con lo svedese Mattias Ekström. A tre punti segue l’altro pilota ufficiale Audi, il campione uscente Mike Rockenfeller, ma sono sempre in lizza anche Bruno Spengler per la BMW e Christian Vietoris per la Mercedes. Ci si aspetta dunque un’altra prova intensa, a partire dalle qualifiche di oggi alle ore 16,45 per finire con la gara alle ore 13,30 di domani, visibili in streaming sul sito ufficiale del DTM. Maurizio Voltini DTM_Mortara