Superlicenza Herta, no a eccezioni ma il peso Indycar va rivisto

Superlicenza Herta, no a eccezioni ma il peso Indycar va rivisto

Rivedere il sistema di punteggio dei risultati ottenuti nella serie Indycar è una valutazione sollevata già da Brown, alla quale Colton Herta si allinea

F.P.

7 giorni fa

A Colton Herta non resta che centrare quel requisito fondamentale, i 40 punti nell'arco di tre stagioni, per ottenere la Superlicenza e poter coltivare il sogno Formula 1.

Va bene così, nessun trattamento di favore, nessuna concessione da parte della FIA per "cause di forza maggiore", per il pilota impegnato in Indycar con Andretti e all'attivo 32 punti nell'arco temporale preso in esame dalle regole vigenti per la Superlicenza.

Rivedere l'importanza riconosciuta ai risultati Indy

Il punto è capire se e in quali tempi il sistema in vigore, segnatamente l'assegnazione di punti in base ai piazzamenti stagionali, può essere modificato dalla FIA


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi