24 Ore di Daytona, i risultati della qualifica: è pole Acura

24 Ore di Daytona, i risultati della qualifica: è pole Acura© Meyer Shank Racing via Facebook

Il Roar ha celebrato, tra le sessioni di prove libere, il turno di qualifica e assegnato la prima pole della nuova era GTP. Porsche manca la pole per un incidente, ne approfitta Acura

F.P.

9 giorni fa

Acura, Porsche, Acura, Cadillac. Così le prime due file della griglia di partenza alla 24 Ore di Daytona 2023, in un  risultato scritto dalla qualifica disputata nel week end del ROAR. Ed è un risultato giunto sotto la bandiera, dopo un'interruzione per l'incidente di Tandy, su Porsche 963, in un giro buono per strappare la miglior prestazione.

È invece la Acura del team Meyer Shank Racing, con Tom Blomqvist al volante, che nell'ultimo e unico giro buono della qualifica realizza l'1'34"031 della pole position. Da settimo a poleman, con 8 centesimi di vantaggio sul prototipo Porsche 963 guidato da Nasr in qualifica.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi