Alessandro Del Piero ha proprio cambiato vita. Non solo il passaggio dalla Juventus alla squadra di Sidney, nel calcio australiano, ma ora debutterà pure nello sport automobilistico alla prossima 24 Ore di Le Mans in programma il prossimo 22 giugno. Alessandro del Piero si è infatti associato al noto attore americano Patrick Dempsey (protagonista del telefilm Grey's Anatomy) da tempo proprietario di un team che in America corre sia in Grand Am che in American Le Mans Series, con vetture Mazda.

«Ho sempre amato le corse di auto, come qualsiasi ragazzo cresciuto in Italia», ha spiegato Del Piero per motivare quest'avventura.

Patrick Dempsey a sua volta è ormai un pilota abbastanza esperto: ha già partecipato come pilota alla 24 Ore di Le Mans con una Ferrari GT2 di AF Corse e due anni fa invece ha fatto da apripista alla gara al volante della Mazda 787 Wankel che vinse la 24 Ore nel 1991. Presto il team Dempsey-Del Piero Racing annunceranno la vettura mentre i piloti che saranno impegnati a Le Mans sono già scelti: oltre allo stesso Dempsey, ci saranno Michael Avenatti e Joe Foster. Del Piero farà invece il team manager. Ricordiamo che nei mesi precedenti, il calciatore Fabio Cannavaro era stato associato al programma della gara Indycar in Italia, poi naufragato.

c.m.m