E’ tempo di scrivere un nuovo capitolo. Porsche non indugia e punta molto al ritorno alla 24 Ore di Le Mans, una delle competizioni mito del motorsport. Come noto da tempo, sarà nel 2014 il rientro del prestigioso marchio di Stoccarda nella categoria regina della gara, la LMP1. Lo farà con il modello che vedete nella foto, per inscenare un probabile duello con i “cugini” dell’Audi, che da oltre un decennio è protagonista, vittoriosa anche nell’ultima edizione con la R18 e-tron quattro. Il guanto della sfida viene lanciato “in casa”, ai cugini dell’Audi, opponendo una filosofia diversa. La Casa dei quattro anelli si fa forte della propulsione ibrida diesel-elettrica, col V6 TDI da 510 cavalli al posteriore e quello elettrico sull’asse frontale. La Porsche di classe LMP1, che sarà portata da Mark Webber, in uscita dalla Red Bull F1 (e da Romain Dumas e Timo Bernhard) non è ancora pronta, sta effettuando test, ma è chiaro che Porsche punterà sull’ibrido, ma benzina-elettrico. Una strada diversa. Porsche non correrà certo per arrivare seconda dietro ad Audi, anche se dovrà fare i conti con l’esperienza di tanti avversari. Intanto ha pubblicato questo video vintage, che prima fa assaporare i fasti del passato e poi minaccia il ritorno del padrone. Ci sarà da divertirsi. Memories-of-Porsche-in-Le-Mans