Ferrari, a Portimao sviluppo in parallelo per 296 GT3 e LMH

Ferrari, a Portimao sviluppo in parallelo per 296 GT3 e LMH

Il progetto 296 GT3 sarà il primo a debuttare in gara, a Daytona. Tre giorni di test hanno permesso a tecnici e piloti di portare avanti il programma di sviluppo

Fabiano Polimeni

3 giorni fa

Direzione Daytona, dove il prossimo gennaio andrà in pista e inaugurerà la nuova fase del progetto Ferrari GT3, passando da Portimao. 

La Ferrari 296 GT3 ha completato tre giorni di test sul circuito nell'Algarve, pista completa per mettere alla prova l'evoluzione da corsa della 296 GTB stradale, che sarà impegnata in Classe GT3 dal prossimo anno.

Al volante si sono alternati in quattro piloti, da Alessandro Pier Guidi a Miguel Molina, da Davide Rigon a Daniel Serra. Ed è il pilota brasiliano a raccontare il lavoro condotto dai tecnici.

Guarda anche

Serra, una direzion

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi