Con un comunicato emesso questa mattina, la notizia che girava da quasi un mese è diventata ora ufficiale. La Citroën Racing ha deciso di interrompere la sua partecipazione al mondiale Rally.

“Dopo la decisione di Sebastien Ogier di lasciare il team Citroën Racing dopo la stagione 2019 nel World Rally Championship, la Citroën ha deciso di ritirarsi dal suo programma nel campionato del mondo rally 2020, in assenza di un top driver nel team per la stagione 2020”.

Un comunicato forte e chiaro dal quale si evince che Ogier si trasferisce in Toyota. Ma la casa giapponese non può ancora annunciare l’ufficialità dell’accordo con il sei volte campione del mondo Ogier, in quanto in questi giorni i suoi attuali piloti Tänak, Latvala e Meeke sono in Giappone per le premiazioni Toyota di fine stagione.

Tanak in Hyundai, è ufficiale