Dominio Toyota al Rally 2020 di Montecarlo dopo una seconda tappa dominata dalle Yaris che con Sebastien Ogier e Elfyn Evans hanno vinto ben cinque delle sei le prove speciali disputate oggi, l’ultima è stata infatti appannaggio di Neuville. Ogier guida la gara con 1”2 su Evans con Neuville terzo a 6”4.

Rally Montecarlo 2020: Neuville subito leader

Ritirato invece Ott Tanak, uscito violentemente di strada a 185 km/h nella seconda speciale di questa mattina a Saint Clement, un’uscita davvero forte in cui il campione del mondo ha stropicciato per bene la sua Hyundai. Tanak ed il suo navigatore Jarveoja sono stati subito evacuati e ricoverati per precauzione in osservazione all’ospedale di Gap dove passeranno la notte.

Verso La Batie Neuve

Domani la terza tappa prevede 75,20 km cronometrati, vale a dire i crono di di St Leger les Melezes-La Batie Neuve (16,87 km) e La Breole-Selonnet (20,73 km) ripetuti due volte, mentre domenica sono previsti due passaggi sul Turini (18,41 km) e nella  power stage di Cabanette-Col de Braus (km 13,36). 

Tutte le notizie di Rally

Rally Montecarlola classifica dopo la 2a tappa: 

1. Ogier in 1h 43’31”5

2. Evans a 1”2

3. Neuville a 6”4

4. Loeb a 1’06”9

5. Lappi a 1’57”2

6. Rovanpera a 2’19”2