da Strasburgo: Marco Giordo FINE PRIMA TAPPA Thierry Neuville si è scatenato nel pomeriggio della prima tappa del Rallye de France Alsace, aggiudicandosi grazie ad un’azzeccata scelta di gomme Michelin dure le tre speciali in programma. Il pilota belga della MSport ha così chiuso in testa la prima giornata di gara davanti a Sordo e Latvala, staccati rispettivamente di dieci ed undici secondi. Il nove volte campione del mondo Sébastien Loeb, che aveva chiuso stamattina in testa la gara, è invece sceso al quarto posto a 12”2 a causa delle gomme morbide da lui montate, mentre il neo campione del mondo Ogier è solo quinto a 28”7 a causa del tempo perso nella terza speciale molto umida di questa mattina, che aveva dovuto affrontare per primo con le gomme dure. Nel Wrc 2 è in testa sempre Robert Kubica che è anche 11 ° assoluto e ha ben tre minuti di vantaggio sul gallese Evans, mentre in Wrc 3 Gilbert precede di 40" Chardonnet e di 1'16" Cronin, ed infine nello Junior guida lo spagnolo Lemes con 31"2 sullo svedese Pontus Tidemand. La gara è dunque ancora molto aperta e domani sono in programma altri 131 km cronometrati suddivisi in sette speciali ricavate nella regione dell’Alto Reno a sud di Strasburgo, tra le quali spiccano i due passaggi nel crono di 28,48 km di Hohlandsbourg, e la super speciale di 4,65 km prevista a fine giornata a Mulhouse. Ecco la classifica del Rally France Alsace dopo la prima tappa: 1 Neuville 1h 08m 56.5s; 2 Sordo +9.9s; 3 Latvala +11.8s; 4 Loeb +12.2s; 5 Ogier +28.7s. METÀ PRIMA TAPPA Sébastien Loeb si è scatenato vincendo tutte e tre le speciali della prima tappa del Rally di Alsazia disputate questa mattina. Ora il nove volte campione del mondo è passato in testa alla corsa, che è molto equilibrata, con un vantaggio di 3"7 su Latvala e 4"7 su Neuville, mentre Sordo è quarto a 6"2 perché lo spagnolo ha preferito non rischiare nell'ultimo crono in cui a tratti il fondo era umido, così come Ogier che ora è staccato di 22"3 da Loeb. Nel Wrc 2 è in testa Kubica che è anche 11' assoluto ed ha ben tre minuti di vantaggio su Al Ketbi ed Evans, mentre in Wrc 3 Gilbert precede di 12"7 Chardonnet e di un minuto Cronin, ed infine nello Junior guida lo spagnolo Lemes con 8"5 sullo svedese Tidemand. Ecco la classifica del Rally France Alsace dopo la ps 4: 1 Loeb 36m 19.0s; 2 Latvala +3.7s; 3 Neuville +4.7s; 4 Sordo +6.2s; 5 Ogier +22.3s. LoebAlsazia