da Mikolajki: Marco Giordo Sébastien Ogier e Julien Ingrassia (VW Polo R Wrc) hanno vinto il 71° Rally di Polonia, con un minuto di vantaggio sul compagno di squadra Andreas Mikkelsen e oltre due minuti sul belga Neuville (Hyundai). Il pilota francese ha controllato la gara nell’ultima giornata e dopo aver lasciato a Latvala la vittoria nelle prime tre speciali si è aggiudicato la power stage finale. Alle spalle dell’ottimo Neuville (Hyundai i20), hanno chiuso tre finlandesi, vale a dire Hirvonen (Ford Fiesta), Latvala (VW) e Hanninen (Hyundai), mentre nel Wrc 2 Tanak ha vinto davanti a Ketomaa, e il nostro Rendina ha primeggiato nel Produzione davanti all’argentino Alonso. Nello Junior vittoria del promettente francese Lefebvre davanti a Fisher, mentre del trofeo DMack ha primeggiato l’éstone Parn. Questa la classifica finale del Rally di Polonia: 1 Ogier (VW) in 2h 34m 02.0s 2 Mikkelsen (VW) +1m 07.7s 3 Neuville (Hyundai) +2m 13.5s 4 Hirvonen (Ford) +2m 32.4s 5 Latvala (VW) +2m 33.1s 6 Hänninen (Hyundai) +2m 49.9s 7 Meeke (Citroen) +4m 27.9s 8 Paddon (Hyundai) +4m 32.1s 9 Solberg (Ford) +4m 59.0s 10 Prokop (Ford) +6m 11.3s Così il Mondiale Piloti dopo 7 prove: 1° Ogier 166; 2° Latvala 116; 3° Mikkelsen 83; 4° Ostberg 66; 5° Hirvonen 52; 6° Neuville 46; 7° Meeke 38; 8° Evans 36; 9° Prokop 31; 10° H.Solberg 24. Questa la classifica del Mondiale Costruttori dopo 7 prove: 1° VW Motorsport 262; 2° Citroen Total 115; 3° MSport 90; 4° VW Motorsport II 82; 5° Hyundai Motorsport 80. Polonia_Ogier1