da Trier (Germania): Marco Giordo Dopo l’inizio di giornata scoppiettante di questa mattina, il belga Thierry Neuville ha amministrato la sua gara e si è aggiudicato al volante della Hyundai i 20 Wrc il Rally Deutschland. È la prima vittoria assoluta della casa coreana nel mondiale rally, ed addirittura quella della Hyundai è stata una doppietta, visto che Sordo ha chiuso la gara al secondo posto, mentre Mikkelsen sulla VW è finito terzo. Si è poi appreso che l’uscita del leader della gara Jari-Matti Latvala nella prima speciale di Dhrontal è stata causata dall’asfalto viscido, mentre quella dell’irlandese Kris Meeke, che ha staccato la ruota posteriore sinistra della sua Citroen al km 2 del successivo crono di Grafschaft, è stata causata da un’errore di nota. Nel Wrc 2 la vittoria è andata allo svedese Tidemand, mentre nello Junior ha nuovamente primeggiato il francese Lefebvre. Questa la classifica finale del Rally di Germania 1° Thierry Neuville (Hyundai i20 Wrc) in 3.07’20”2 2° Dani Sordo (Hyundai i20 Wrc) a 40”7 3° Andreas Mikkelsen (Volkswagen Polo R Wrc) a 58”0 4° Elfyn Evans (Ford Fiesta Wrc) a 1’03”6 5° Mikko Hirvonen (Ford Fiesta Wrc) a 1’10”5 6° Mads Ostberg (Citroen Ds3 Wrc) a 1’22”7 7° Martin Prokop (Ford Fiesta Wrc) a 4’52”8 8° Dennis Kuipers (Ford Fiesta Wrc) a 9’18”1 9° Pontus Tidemand (Ford Fiesta R5) a 11’35"4 10° Ott Tanak (Ford Fiesta R5) a 11’37”2 Così il Mondiale Piloti dopo la nona prova: 1° Ogier 187; 2° Latvala 143; 3° Mikkelsen 110; 4° Ostberg 74; 5° Neuville e Hirvonen 73; 7° Evans 57; 8° Meeke 54; 9° Prokop 37; 10° H.Solberg 26. Questa la classifica del Mondiale Costruttori dopo la nona prova: 1° VW Motorsport 305; 2° Citroen Total 138; 3° Hyundai Motorsport 131; 4° Msport 128; 4° VW Motorsport II 109.

Latvala e Meeke fuori, è Neuville il nuovo leader

Germania_NeuvilleInizio di giornata elettrizzante, ricco di colpi di scena a ripetizione, quello dell'ultima tappa del Rally Deutschland. Infatti Jari-Matti Latvala (VW Polo R Wrc) è volato fuori strada al km 14 della prima speciale di Dhrontal, imitato subito dopo dal neo leader Kris Meeke, che ha staccato la ruota posteriore sinistra della sua Citroen al km 2 del successivo crono di Grafschaft. E così il belga Thierry Neuville su Hyundai i20 Wrc è un po' a sorpresa passato in testa alla gara con 35" sul compagno di squadra Sordo, con Mikkelsen sull'unica Polo rimasta in gara terzo a oltre un minuto. Da segnalare che si è dovuto ritirare anche Kubica, per problemi al cambio della sua Fiesta bloccato in terza marcia. Mancano ora 37,30 km cronometrati alla fine, cioè il secondo passaggio sul crono di Dhrontal (18,03 km) e su quello di Grafschaft (19,27 km), che fungerà anche da power stage finale in onda in diretta su Fox Sports 2 alle ore 12. Questa la classifica dopo 16 speciali: 1 Neuville in 2h 43m 52.4s 2 Sordo +35.7s 3 Mikkelsen (VW) +56.1s 4 Evans +1m 04.6s 5 Hirvonen +1m 14.2s 6 Ostberg +1m 18.0s 7 Prokop +4m 16.3s 8 Kuipers +8m 01.5s 9 Maurin +10m 16.4s 10 Tänak +10m 40.7s