da Strasburgo (Francia): Marco Giordo Continua il dominio di Latvala e delle Volkswagen in Alsazia: sinora infatti le Polo Wrc si sono aggiudicate tutte le 14 speciali sinora disputate. Il finlandese e Ogier si sono equamente divisi tutte e quattro le prove speciali di questo pomeriggio, e così Latvala ne ha approfittato per consolidare ancor di più la sua leadership nel Rally de France. Alle sue spalle, infatti, Mikkelsen (VW) è ora staccato di quasi 28" con Meeke (Citroen) che segue in terza posizione a 53"7. Bene Kubica sulla Fiesta della MSport, che ha staccato ben quattro quarti tempi assoluti durante la giornata, ed è ora risalito alle spalle di Sordo in quinta posizione a soli 9 decimi dallo spagnolo della Hyundai. Domani i piloti disputeranno la tappa conclusiva composta di 4 speciali per un totale di 63 km cronometrati, con power stage finale di 19.36 km in programma a Forêt de Saverne alle ore 12, che andrà in onda su Fox Sports 2. Questa la classifica dopo la seconda tappa: 1 Latvala (VW), 2h 06m 40.4s 2 Mikkelsen (VW) +28.0s 3 Meeke (Citroen) +53.7s 4 Sordo (Hyundai) +1m 41.7s 5 Kubica (Ford) +1m 42.6s 6 Hirvonen (Ford) +1m 54.6s 7 Ostberg (Citroen) +3m 04.6s 8 Evans (Ford) +3m 16.8s 9 Bouffier (Hyundai) +3m 47.0s 10 Neuville (Hyundai) +4m 03.7s ... 18 Ogier (VW) +8m 53.4s Latvala_Alsazia

Latvala allunga su Mikkelsen all'inizio della seconda tappa

Un Latvala scatenato: il finlandese si è aggiudicato al volante della sua Polo tutte e tre le speciali di questa mattina, e così ha consolidato la sua leadership nel Rally de France. Alle sue spalle, infatti, Mikkelsen (VW) è ora staccato di quasi 15", mentre Meeke (Citroen) segue in terza posizione a 46". Bene Kubica sulla Fiesta della MSport, che ha staccato due quarti tempi assoluti, ed è ora risalito in quinta posizione a soli 7" da Sordo (Hyundai). Ora i piloti effettueranno il secondo passaggio sulle speciali di Vallée de Munster, Soultzeren e Pays Welche per ulteriori 60 km cronometrati, e poi in serata disputeranno la super speciale di Mulhouse alle 18 che chiuderà la seconda tappa. Questa la classifica della gara dopo 10 prove speciali: 1 Latvala (VW), 1h 32m 34.1s 2 Mikkelsen (VW) +14.8s 3 Meeke (Citroen) +46.5s 4 Sordo (Hyundai) +1m 17.4s 5 Kubica (MSport) +1m 24.7s 6 Ostberg (Citroen) +1m 27.6s 7 Hirvonen (MSport) +1m 34.2s 8 Evans (MSport) +2m 48.1s 9 Bouffier (Hyundai) +2m 48.1s ... Ogier (VW) +8m 58.9s