di Marco Giordo Terza vittoria consecutiva di Sébastien Ogier in Messico sulla VW Polo Wrc e terza vittoria consecutiva del pilota transalpino anche nel campionato rally 2015, che è sempre più largamente dominato dal driver bicampione del mondo. Anche nella terza tappa del Rally del Messico Ogier ha voluto apporre il suo sigillo finale stracciando tutti nella power stage finale, dopo una gara di cui è sempre stato il leader incontrastato. Alle sue spalle con un ritardo di 1’18”8 ha chiuso Ostberg (Citroen) seguito al terzo posto da Mikkelsen (VW) a 1’25”1. Latvala, che ha chiuso quarto la power stage, non ha raccolto anche stavolta nessun punto, mentre tra gli italiani si sono fermati prima Bertelli nella lunga di Guanajuaito per un’uscita di strada ed infine Tempestini nella power stage di El Brinco per rottura del differenziale. E così è stato Max Rendina ad aggiudicarsi la vittoria nel Produzione, mentre Nasser Al-Attiyah ha trionfato nel Wrc 2. Questa la classifica finale del Rally del Messico: 1. Ogier (VW) in 4h 19m 13.4s 2. Ostberg (Citroen) +1m 18.8s 3. Mikkelsen (VW) +1m 25.1s 4. Evans (Ford) +3m 40.2s 5. Sordo (Hyundai) +5m 01.8s 6. Prokop (Ford) +6m 36.1s 7. Al-Attiyah (Ford) +14m 52.7s 8. Neuville (Hyundai) +22m 43.3s 9. Fuchs (Ford) +22m 49.0s 10. Ketomaa (Ford) +23m 10.2s   Questa la classifica del mondiale piloti dopo tre prove: 1. Ogier (VW) 81 punti 2. Mikkelsen (VW) 47 3. Neuville (Hyundai) 35 4. Ostberg (Citroen) 32 5. Evans (Ford) 26 6. Latvala (VW) 19 7. Sordo (Hyundai) 18 8. Prokop (Ford) 14 9. Tanak (Ford) 12 10. Paddon (Hyundai) 10 Così il campionato marche dopo 3 gare: 1. Volkswagen Motorsport 99 punti 2. Hyundai Motorsport 75 3. M-Sport 48 4. Citroen Total Abu Dhabi WRT 42 5. Jipocar Czech National Team 20 6. Volkswagen Motorsport II 15 MessicoPodio