Thierry Neuville ha regalato a sé stesso e alla Hyundai Motorsport la prima vittoria al Rally di Montecarlo nella prima prova del Mondiale Rally 2020. Neuville affiancato dal copilota Nicolas Gilsoul, ha conquistato il successo aggiudicandosi tutte e quattro le prove speciali della tappa finale, conquistando così anche i cinque punti della Power Stage.

In totale l’equipaggio del team coreano ha vinto 9 delle 16 speciali disputate nel corso dei quattro giorni di gara. Grazie poi al sesto posto finale di Loeb, la Hyundai Motorsport ha conquistato anche il primo posto nella classifica costruttori con 35 punti, mentre Neuville ha iniziato la stagione in vetta alla classifica piloti il massimo dei punti in palio, vale a dire 30.

WRC Montecarlo: spaventoso incidente per Tanak e Järveoja VIDEO

Neuville e il t.d. Adamo, una vittoria speciale

“E’ stato un modo incredibile per iniziare la stagione ed è una sensazione fantastica - ha commentato Neuville all’arrivo - Sono molto contento che finalmente abbiamo conquistato questa vittoria a Montecarlo che inseguivamo da un po' di tempo. Il mio ringraziamento va anche a tutta la squadra, è stato il modo perfetto per iniziare questa nuova stagione”.

Molto contento anche il Team Director della casa coreana Andrea Adamo. “Ci sono tante cose che mi passano per la testa in questo momento - ha commentato alla fine -. Per me è molto significativo vincere il Rally di Montecarlo. Insieme a Sanremo, è stato uno degli eventi che per primi mi hanno avvicinato a questo sport, quindi vedere una Hyundai con Thierry e Nicolas sul gradino più alto del podio è qualcosa di speciale”.

Calendario Rally 2020: tutte le date

Rally di Svezia 2020: si corre senza neve?

Alle spalle di Neuville hanno chiuso le due Toyota Yaris di Ogier e Evans, con le Citroen C3 R5 di Ostberg e Camilli vincitrici nel Wrc 2 e Wrc 3. Lunedì prossimo 3 febbraio la FIA farà sapere se si correrà o meno la seconda prova stagionale, il Rally di Svezia in programma a metà mese, al momento infatti non c’è neve a Karlstad e Torsby.

Classifica finale dell’88° Rally di Montecarlo

1° Thierry Neuville - Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Wrc) in 3.10’57”6 

2° Sébastien Ogier – Julien Ingrassia  (Toyota Yaris Wrc) a 12”6

3° Elfyn Evans – Scott Martin (Toyota Yaris Wrc) a 14”3

4° Esapekka Lappi – Janne Ferm (Ford Fiesta Wrc) a 3’09”0

5° Kalle Rovanpera – Jonne Halttunen (Toyota Yaris Wrc) a 4’17”2

6° Sébastien Loeb - Daniel Elena (Hyundai i20 Wrc) a 5’04”7

7° Takamoto Katsuta – Daniel Barritt (Toyota Yaris Wrc) a 11’27”9

8° Teemu Suninen – Jarmo Lehtinen (Ford Fiesta Wrc) a 13’30”4

9° Eric Camilli – François Xavier Buresi (Citroen C3 R5) a 13’42”2

10° Mads Ostberg – Torstein Eriksen (Citroen C3 R5) a 14’21”8

Mondiale Piloti 2020 dopo la 1a gara Rally:

1° Neuville 30; 2° Ogier 22; 3° Evans 17; 4° Lappi 13; 5° Rovanpera 10; 6° Loeb 8; 7° Suninen 7; 8° Katsuta 6; 9° Camilli 2; 10° Suninen 1.

Classifica del Mondiale Costruttori Rally 2020 dopo la 1a prova:

1° Hyundai Motorsport 35; 2° Toyota Gazoo Racing 33; 3° MSport 20.