La notizia principale è che il Rally di Svezia prenderà regolarmente il via domani mattina alle 9 con lo shakedown di Skalla, mentre per totale assenza di neve la super speciale di Karlstad è stata annullata e sarà percorsa dai piloti come shakedown 2.

Cosa ha detto Ogier

“Non abbiamo mai provato in condizioni simili senza neve con le gomme chiodate  - ha detto questa sera al service park di Torsby Sebastien Ogier - e così quello di Karlstad sarà un ottimo shakedown per capire il comportamento delle gomme chiodate sulla terra. Dopo la ps 3 venerdì sarebbe poi importante cambiare le gomme, non sarà facile evitare di rovinarle. Noi piloti abbiamo richiesto di cambiare i quattro pneumatici dopo ogni speciale, vedremo, sarebbe la cosa migliore. Ognuno di noi farà del suo meglio e poi vedremo cosa succederà durante la gara. Sarà una corsa molto accesa. Siamo venuti qui per correre, il problema potrebbe essere il secondo giro di sabato e domenica sulle speciali che potrebbero essere sterrate, il meteo prevede comunque ghiacciate di notte. Partire per primi sarà di sicuro un vantaggio, questa mattina le condizioni erano buone, cerchiamo di essere ottimisti, anche se si sono fatti degli sforzi importanti per correre da parte di tutti”.