Ott Tanak e Craig Breen hanno regalato una importantissima vittoria alla Hyundai, aggiudicandosi il Rally di Estonia davanti alle tre Toyota di Ogier, Evans e Rovanpera. I piloti della casa giapponese si sono aggiudicati oggi tutte e sei le speciali in programma, con un bella doppietta nella power stage finale vinta da Rovanpera davanti a Evans.

Ma la doppietta più importante l’hanno confezionata Tanak e Breen, facendo bottino pieno e regalando ad Adamo e alla marca coreana punti pesantissimi nel mondiale costruttori, dove ora la Hyundai incalza da vicino la Toyota.

Ogier è sempre leader nel mondiale piloti, mentre nel Wrc 2 la vittoria è stata appannaggio di Mads Ostberg (Citroen), nel Wrc 3 invece il più bravo di tutti è stato la giovane promessa svedese Oliver Solberg (VW Polo R5), e nello Junior ha primeggiato il léttone Sesks con il pilota di ACI Team Italia Marco Pollara quinto. Prossimo appuntamento tra due settimane in Turchia.

Classifica finale del Rally di Estonia 2020

 1° Ott Tanak – Martin Jarveoja  (Hyundai i20 Wrc) EST-EST in 1.59’53”6
2° Craig Breen – Paul Nagle (Hyundai i20 Wrc) IRL-IRL a22”2
3° Sébastien Ogier – Julien Ingrassia (Toyota Yaris Wrc) F-F a 26”9
4° Elfyn Evans – Scott Martin (Toyota Yaris Wrc Toyota Yaris Wrc) GB-GB a 41”9
5° Kalle Rovanpera – Jonne Halttunen (Toyota Yaris Wrc) FIN-FIN a 1’18”7
6° Teemu Suninen – Jarmo Lehtinen (Ford Fiesta Wrc) FIN-FIN a 2’39”6
7° Esapekka Lappi – Janne Ferm (Ford Fiesta Wrc) FIN-FIN a 2’52”0
8° Gus Greensmith – Elliott Edmondson (Ford Fiesta Wrc) GB-GB a 4’53”8
9° Oliver Solberg – Aaron Johnston (Volkswagen Polo R5) S-IRL a 7’38”6
10° Mads Ostberg – Torstein Eriksen (Citroen C3 R5) N-N a 8’17”3

 Mondiale Piloti dopo 4 prove:

1. Ogier 79 punti; 2. Evans 70; 3. Tanak 66; 4. Rovanpera 55; 5. Neuville 42; 6. Suninen 34; 7. Lappi 30; 8. Breen 25; 9. Loeb, Tidemand e Katusta 8.

Mondiale Costruttori dopo la 4a gara:

1. Toyota Gazoo Racing 137 punti; 2. Hyundai Motorsport 132; 3. MSport 83.