WRC, Ogier e Toyota in Catalogna per chiudere il discorso Mondiale

WRC, Ogier e Toyota in Catalogna per chiudere il discorso Mondiale

Evans è l'unico che può ancora insidiare la leadership del campione di Gap, ma a Ogier basta veramente poco per laurearsi campione

Presente in

Marco Giordo

12 ottobre

Tutto è pronto per il primo match ball del mondiale 2021. A Salou infatti Sèbastien Ogier e la Toyota possono laurearsi campioni del mondo questo fine settimana al Rally di Catalogna. Il mondiale dopo la Finlandia, a due gare dalla fine, ha già messo in chiaro il suo primo verdetto: solo Evans con i suoi 24 punti di svantaggio è l’unico tra i piloti in grado ancora di battere matematicamente Ogier.

Per chiudere i giochi a Sébastien basta marcare in Spagna sei punti più del suo rivale gallese, ma per farcela il driver di Gap deve correre come sa, andando al massimo e senza


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi