WRC, Rally di Montecarlo: Loeb vince la 90esima edizione

WRC, Rally di Montecarlo: Loeb vince la 90esima edizione

Dopo una tappa finale ricca di colpi di scena il pilota alsaziano della Ford ha vinto a Montecarlo la sua 80a gara iridata

Marco Giordo

23 gennaio

La tappa finale del 90° Rally di Montecarlo con le sue 4 prove speciali e i 67,26 km cronometrati in programma, è stata piena di colpi di scena. Loeb (Ford Puma Rally 1) ha fatto segnare subito lo scratch a La Penne (19,37 km) ma Ogier (Toyota Yaris Rally 1) gli è subito dietro a 1”1, poi ad Entrevaux (14,26 km) Neuville vince la prima prova della Hyundai in questa gara con Ogier secondo che allunga su Loeb di altri 4”4 portando il suo vantaggio a 24”6.

Ogier, che pasticcio

Poi sul secondo passaggio a La Penne il colpo di scena inaspettato con il pasticcio di Ogier. Il driver della Toyota fora in un taglio esagerato l’anteriore sinistra, perdendo 34”1. E così il pilota di Gap lascia la testa della gara per 9”5 a Loeb che poi nella power stage si aggiudica la gara resistendo al ritorno del pilota di Gap, grazie anche ad una penalità di 10” inflitta ad Ogier per partenza anticipata nella power stage.

Per Loeb è l’apoteosi, questa è infatti la sua 80a vittoria nel mondiale e l’ottava nella gara del Principato, mentre la Ford MSport torna a vincere una gara iridata dopo un’attesa di quasi 4 anni.

Classifica finale del 90° Rally Montecarlo:

1° Sébastien Loeb – Isabelle Galmiche (Ford Puma Rally 1) F-F in 3.00‘32“8
2° Sébastien Ogier – Benjamin Veillas (Toyota Yaris Rally 1) F-F a 10”5
3° Craig Breen – Paul Nagle (Ford Puma Rally 1) IRL-IRL a 1’39”8
4° Kalle Rovanpera – Jonne Halttunen (Toyota Yaris Rally 1) FIN-FIN a 2’16”2
5° Gus Greensmith – Jonas Andersson (Ford Puma Rally 1) GB-GB a 6’33”4
6° Thierry Neuville – Martijn Wydaeghe (Hyundai i20 Rally 1) B-B a 7‘42“6
7° Andreas Mikkelsen – Eriksen Torstein (Skoda Fabia Rally2 Evo) N-N a 11’33”8
8° Takamoto Katsuta – Aaron Johnston (Toyota Yaris Wrc) JPN-IRL a 12’24”7
9° Eric Cais – Petr Tesinsky (Ford Fiesta Rally 2) CZ-CZ a 12’29”2
10° Nikolay Gryazin-Konstantin Aleksandrov (Skoda Fabia Rally2 Evo) RUS-RUS a 13’41”3

Classifica Mondiale Piloti
1° Loeb 27 punti; 2° Ogier 19; 3° Rovanpera 17; 4° Breen 15; 5° Neuville 11; 6° Greensmith 10; 7° Mikkelsen 6; 8° Katsuta e Evans 4; 10° Cais 2.


Classifica Mondiale Costruttori
1° MSport Ford 42 punti; 2° Toyota 39; 3° Hyundai 13.

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi