WRC, Rally Croazia: c'è la firma di Rovanpera sullo shakedown

WRC, Rally Croazia: c'è la firma di Rovanpera sullo shakedown

Domani è attesa pioggia per tutta la giornata, il che renderà la gara ancor a più incerta

Presente in

Marco Giordo

21 aprile

Kalle Rovanpera su Toyota Yaris Rally 1 è stato il più veloce nel nuovo shakedown di Okic (3,65 km) disputatosi questa mattina al Rally di Croazia.

Il leader del mondiale ha fatto segnare un tempo di 1’52”5 precedendo di un decimo Neuville (Hyundai), di 8 decimi Tanak (Hyundai) e di 1”3 Breen (Ford) e Lappi (Toyota), con Evans a sorpresa solo 11° staccato di 4”5.

Il programma

La gara parte domani mattina con la prima tappa di complessivi 120,38 km cronometrati, e la vera incognita della gara sarà la pioggia che è attesa per tutta la giornata. La scelta delle gomme giuste sarà la vera variabile della tappa, composta da 8 speciali vale a dire 4 crono ripetuti due volte, che in molti punti potrebbero essere solo parzialmente bagnati. Vedremo.

I piloti affronteranno un mix di prove che lo scorso anno si erano disputate il sabato e la domenica, vale a dire quelle di Mail Lipovec-Grdanjci (19,20 km), Stojdraga-Gornja Vas (20,77 km), Krasic-Vrskovak (11,11 km) e Pecurkovo Brdo-Mrezinicki-Novaki (9,11 km). Sabato la seconda giornata presenta altre 4 speciali ripetute due volte, per un totale di 116,98 km cronometrati, domenica invece la giornata finale ha in programma 54,48 km cronometrati con 4 prove speciali. Sono 63 in totale gli equipaggi in gara al Rally di Croazia, tra i quali figurano cinque equipaggi italiani, vale a dire Arengi-Bosi, Covi-Lorigiola e Marchino-Briani (Skoda Fabia Rally2 Evo) anch’essi impegnati nel Wrc 2 e Brazzoli-Fenoli (Ford Fiesta Rally3) in gara nel Wrc 3. Chiudono la lista tricolore Oldani-D’Agostino in gara su Peugeot 208 Rally 4. Da segnalare globalmente la presenza di 11 vetture Rally 1, 28 piloti iscritti al Wrc 2 (Open, Junior e Masters), e 10 nel Wrc 3 dei quali 6 partecipano al Mondiale Junior.

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi