GP Ungheria: Bottas e Stroll fanno strike, Ocon suona la prima assoluta in F1

Pensavamo di averne viste di ogni e invece la gara a Budapest si conferma assolutamente la più folle finora. L'undicesimo appuntamento del Mondiale 2021, nonché l'ultima gara prima della sosta estiva, grazie alla pioggia che ha reso scivoloso l'Hungaroring ha visto una partenza ancora più folle di quella di Silverstone. il maxi tamponamento tra Bottas e Stroll porta al ritiro di 4 piloti, tra cui Leclerc, danneggia clamorosamente Verstappen e avvantaggia l'Alpine che col francese firma la prima vittoria in carriera. In tutto ciò c'è spazio anche per un Hamilton che parte da solo in griglia e fa a sportellate con Alonso fino alla fine, e un podio (Ocon, Vettel e Hamilton) ancora sospeso per l'incognita carburante di Seb. Ecco il meglio e peggio del GP a Budapest

Gold Collection