GP Azerbaijan

Il Gran Premio d'Azerbaigian è il sesto round del Campionato del Mondo di Formula 1 2021, appuntamento in calendario dal 2016 (edizione in cui valeva come GP d’Europa), e che torna a disputarsi dopo lo stop del 2020 causato dalla pandemia da Covid-19. La corsa si disputa sul circuito cittadino realizzato per le strade della capitale azera, Baku, il secondo più lungo del mondiale dopo Spa con i suoi 6.003 km di lunghezza. Lo stradale è molto particolare perché alterna una metà molto veloce, come testimoniano i 366,1 km toccati da Bottas con la Williams a una parte molto lenta, quella all’interno della città vecchia, quasi paragonabile a Montecarlo. I team, quindi sono chiamati a una scelta su quanto caricare a livello aerodinamico la macchina, per non perdere velocità sui lunghissimi rettifili della pista, ed essere altrettanto efficaci nelle curve strette e lente del secondo settore. Il GP inizia venerdì 4 giugno con i due turni di prove libere: il primo alle 10:30, il secondo alle 14:00. Sabato 5, il terzo turno di prove libere è fissato alle 11:00, mentre la caccia alla pole scatta alle  14:00. Domenica 6 giugno, la gara con start alla 14:00.