Pirelli ha rivelato la ripartizione dei treni di gomme operata dai team tra le mescole soft, supersoft e ultrasoft, gamma protagonista del Gran Premio d'Austria. Scelte diverse tra Mercedes, Red Bull e Ferrari, in particolare nella disponibilità della specifica più morbida. Se Hamilton e Bottas avranno a disposizione 8 set di gomme Ultrasoft, Vettel e Raikkonen potranno contare su un treno in meno. In direzione opposta si muovono le Red Bull. 

Snobbata, come prevedibile, la mescola soft, quanto alla supersoft si registra la diversa allocazione operata in Mercedes tra Hamilton e Bottas - differenze destinate ad appianarsi dopo le libere del venerdì - e la buona scorta, con 5 treni a disposizione, di Vettel. Force India e McLaren sono le scuderie che in assoluto sbilanciano maggiormente la ripartizione verso le gomme dalla banda viola: 10 treni.

 

 

Soft

Supersoft

Ultrasoft

Hamilton

2

3

8

Bottas

1

4

8

Verstappen

2

2

9

Ricciardo

2

2

9

Vettel

1

5

7

Raikkonen

2

4

7

Perez

1

2

10

Ocon

1

2

10

Massa

2

3

8

Stroll

1

4

8

Alonso

1

2

10

Vandoorne

1

2

10

Sainz

2

3

8

Kvyat

2

3

8

Grosjean

1

5

7

Magnussen

1

5

7

Hulkenberg

2

3

8

Palmer

2

3

8

Wehrlein

3

3

7

Ericsson

2

4

7