Quarta doppietta consecutiva: en plein Mercedes con la vittoria a Baku di Bottas appena davanti a Hamilton, con Vettel 3° sul podio ma staccato di 10 secondi. Per la Ferrari l'unica "consolazione" è il giro veloce in gara di Leclerc, finito però 5° alle spalle di Verstappen, dopo che aveva condotto la gara per un po' sfruttando le gomme medie del via.

Tra gli inseguitori, Perez concretizza una gara solida e senza sbavature, dopo che all'inizio era riuscito anche a superare la Red Bull. Seguono le due McLaren, con Sainz a precedere Norris. Chiudono la top10 Stroll, gara senza errori, e Raikkonen che agguanta la zona punti dopo essere partito dalla pitlane, poco davanti ad Albon e Giovinazzi. Ritirati invece Gasly, Grosjean, Kvyat e Ricciardo, con gli ultimi due protagonisti di un curioso incidente in retromarcia nella via di fuga.

Con questo risultato, Bottas ritorna davanti nel mondiale per 1 punto su Hamilton (87 contro 86) mentre Vettel recupera la terza posizione su Verstappen, anche in questo caso per un solo punto. Prossima gara tra 2 settimane a Barcellona.

QUI TUTTI I RISCONTRI DELLA GARA A BAKU

La nostra cronaca con Twitter