Ad Adria Faccioni re fra i Prototipi Jacopo Faccioni senza rivali nella seconda prova del Tricolore Prototipi. Sulla pista di Adria il forlivese campione in carica ha dominato entrambe le gare in programma e al volante della Osella ha regolato nella prima Francisci e nella seconda Uboldi. In gara 1 bella lotta tra Faccioni e Uboldi, attardato però da un testacoda e poi costretto a fermarsi quando ormai aveva Faccioni nel mirino, lasciando il secondo posto a Francisci. In gara 2 ancora problemi per Uboldi, che parte dai box, mentre Faccioni scappa via per non essere è più raggiunto. In campionato il forlivese ha 79 punti, con Uboldi e Francisci già nettamente staccati. Russo è leader nella Formula 4 F4-Lance-Stroll Il debutto mondiale della categoria propedeutica Formula 4, che si disputa con le Tatuus F4 T014 motorizzate Abarth e gommate Pirelli, ha visto ad Adria tre gare combattute e spettacolari. Il baby prodigio Lance Stroll (Prema) s'è aggiudicato la prima davanti a Brandon Maisano, mentre in gara 2 è stato il giapponese Ukio Sasahara (Euronova) a spuntarla dopo aver resistito ad un veemente recupero di Stroll. Nella terza e conclusiva corsa il milanese Andrea Russo (Diegi Motorsport) ha approfittato della pessima partenza di Stroll è s'è involato, per non essere più ripreso. Ora Russo guida la classifica di campionato con due lunghezze su Stroll, mentre Brandon Maisano è primo nell'Italian Trophy riservato agli over 19.