Da Macao: Alessandro Gargantini 

Sarà il diciottenne inglese George Russell, per la prima volta a Macao, a scattare dalla pole nella corsa di qualificazione del Gran Premio di Macao. Il pilota di David Hayle, che ha chiuso al terzo posto il campionato europeo, ha siglato il miglior tempo quando mancavano un paio di minuti al termine della sessione, conclusa con qualche secondo di anticipo a causa dell’esposizione della terza bandiera rossa, causata da un urto contro le barriere della Lisboa di Arjun Maini

Accanto al poleman ci sarà il connazionale Callum Ilott, che ha preceduto Antonio Felix da Costa e Sergio Sette Camara. Quinta posizione per il nipponico Kenta Yamashita, mentre Jake Hughes chiuderà la terza fila. L’alfiere del Carlin Motorsport stava compiendo il suo miglior giro quando nel momento in cui le qualifiche sono state interrotte dal crash di Maini.

Settimo miglior tempo per Maximilian Gunther, finito contro le barriere alla R Bend sul finale. Il due volte vincitore Felix Rosenqvist, influenzato, scatterà a fianco del tedesco compagno di scuderia alla Prema. Nelle fasi conclusive del turno la pista, più veloce rispetto alla prima sessione disputata ieri, è stata resa scivolosa dalla caduta di alcune gocce di pioggia. 

La corsa di qualifica si disputerà domani alle ore 13:50 locali, ovvero le 4:50 di notte italiane.