SILVERSTONE - La prima volta di Giiuliano Alesi. Il francese del team Trident, nonché del programma Ferrari Driver Academy, ha colto il primo successo nel campionato GP3. Lo ha fatto nella seconda gara di Silverstone che ha letteralmente dominato. Partito in testa, Alesi, figlio dell’ex F.1 Jean, ha tenuto saldamente le redini della corsa controllando Jack Aitken del team ART al termine di una corsa non particolarmente divertente. Terza posizione per Niko Kari (Arden) che ha preceduto George Russell (ART), partito ottavo e sempre più leader del campionato anche grazie alla vittoria nella prima manche del sabato.

Curioso notare che i primi quattro fanno parte dei programmi Junior F.1, rispettivamente Ferrari, Renault, Red Bull e Mercedes. Anche il quinto classificato, Arjun Maini, è in qualche modo legato a un team di F.1, per la precisione la Haas, di cui è Development Drivers. Primo dei “normali” il nostro Alessio Lorandi che si è piazzato sesto dopo il bel terzo posto di gara 1 ed occupa la quinta posizione in campionato in “scia” ai tre piloti ART Hubert, Fukuzumi e Aitken.

La classifica: 1.Russell 92 punti; 2.Hubert 57; 3.Fukuzumi 54; 4.Aitken 52; 5.Lorandi 51; 6.Alesi 43; 7.Maini 36; 8.Boccolacci 26; 9.Hyman 25; 10.Kari 20