La Wsc Ltd, titolare del marchio TCR, e l'International Motor Sports Association (IMSA), hanno annunciato oggi i piani per una classe con regolamento TCR all'interno del Continental Tire SportsCar Challenge, a partire dalla stagione 2018. Nella prossima stagione la classe TCR si aggiungerà alle due già esistenti, la Grand Sport (GS) e la Street Tuner (ST).

I dialoghi per una possibile introduzione del regolamento TCR sono partiti oltre un anno fa, e proprio lo scorso anno abbiamo formalmente annunciato che stavamo studiando il concetto» ha spiegato il gran capo di IMSA Ed Bennett. «Abbiamo coinvolto i nostri partner nel mondo automotive e le squadre, man mano che approfondivamo i nostri studi, e alla fine abbiamo valutato che il TCR possa essere una aggiunta interessante per il Continental Tire Challenge. Siamo lieti di lavorare assieme a Marcello Lotti e Nunzia Corvino, e di poter così annunciare che dal prossimo anno ci sarà questa nuova classe, che riteniamo diventerà presto molto popolare tra tutti i fan ed i partecipanti del mondo Imsa».

Il risultato di questa collaborazione sarà vedere in IMSA le vetture TCR omologate da WSC, nel Continental Tire Challenge. La classe TCR si prevede si stabilirà tra GS e ST, come livello di performance.Mentre il mercato per le vetture TCR continua a crescere, l'IMSA ha ottenuto i diritti per creare eventuali campionati TCR USA e TCR Canada, come serie a se stanti. Inoltre IMSA, in collaborazione con WSC, ha anche i diritti per sub-licenziare il regolamento TCR ad altri campionati nel territorio nordamericano.

«Il TCR è già diventato la piattaforma Turismo più diffusa nel mondo» ha spiegato Marcello Lotti. «Il nostro obiettivo era ricreare una base per le corse Turismo. Il punto cruciale è stato mantenere i costi delle vetture bassi, per assicurare pari possibilità. In nordamerica abbiamo ritenuto IMSA il partner più professionale sul mercato e non potremmo essere più lieti di creare questa partnership».

La lista dei costruttori TCR con già presenza in Nord America vede Audi, Ford, Honda, Alfa Romeo, KIA, Subaru e Volkswagen. Le auto TCR faranno il loro debutto nel Continental Tire Challenge a gennaio a Daytona, durante la tre giorni del Roar Before The Rolex 24 At Daytona, mentre la prima gara si terrà il giorno prima della 24 Ore di Daytona 2018