da Alghero: Marco Giordo Finale thrilling nella gara valida per Tricolore e Trofeo Terra disputata in coda al Rally Italia Sardegna valido per il Mondiale. Nella prova conclusiva, i quasi 60 km di Monte Lerno, Umberto Scandola – in quel momento leader della gara - e Paolo Andreucci hanno forato e ne ha saputo approfittare un Giandomenico Basso che aveva prudenzialmente montato pneumatici dalla mescola dura, proprio per non avere problemi nel tratto conclusivo. Con questo risultato Basso è ora a sole 5 lunghezze dal leader del Tricolore Scandola, comunque secondo in Sardegna. Nel Trofeo Terra il successo è andato a Renato Travaglia davanti a Gigi Ricci. Questa la classifica finale del Rally Italia Sardegna valido per il CIR: 1. Basso-Granai (Ford Fiesta R5) in 1.21’09”2 2. Scandola-D’Amore (Skoda Fabia S2000) a 1’32”9 3. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 R5) a 2’16”2 Così il campionato Tricolore: 1. Scandola 47 punti, 2. Basso 42, 3. Andreucci 35