Dopo un digiuno durato sei mesi Sebastien Ogier è tornato alla vittoria aggiudicandosi su VW Polo WRC il Rally di Germania. Il tre volte campione del mondo, con una gara davvero perfetta, ha così regalato anche al suo team manager Jost Capito la vittoria nella sua gara di addio alla Volkswagen. Alle spalle di Ogier hanno chiuso staccate di 20" le due Hyundai di Sordo e Neuville, con lo spagnolo che ha strappato la seconda posizione al belga per un solo decimo dopo 300 km di gara. Solo quarto ha chiuso invece un deluso Mikkelse.

WRC 2 E WRC 3 - Nel WRC 2 le due Skoda ufficiali di Lappi e Kopeczy hanno chiuso in testa la gara. Nel WRC 3 (e nello Junior) il più bravo è stato il veneto Simone Tempestini davanti allo slovacco Koci con Fabio Andolfi quarto e Damiano De Tommaso sesto al volante delle meno potenti Peugeot 208 R2 di ACI Team Italia. Visto l'annullamento del Rally di Cina la prossima gara sarà ora il Tour de Corse, in programma a fine settembre.

La classifica finale del Rally Deutschland:
1. Ogier in 3h 00m 26.7s
2. Sordo +20.3s
3. Neuville +20.4s
4. Mikkelsen +27.2s
5. Paddon +3m 43.8s

La classifica del mondiale piloti dopo 10 gare:
1. Ogier 169 punti
2. Mikkelsen 110
3. Paddon 94
4. Neuville 94
5. Latvala 89
6. Sordo 86
7. Ostberg 78
8. Tänak 52
9. Meeke 51
10. Breen 25

La classifica del mondiale marche dopo 10 prove:
1. Volkswagen Motorsport 256 punti
2. Hyundai Motorsport 201
3. M-Sport 122
4. Volkswagen Motorsport II 121
5. Hyundai Motorsport N 96
6. DMACK World Rally Team 64
7. Jipocar Czech National Team 18
8. Yazeed Racing 4