MONACO - Inizio davvero tragico all’85° Rally di Montecarlo. Ieri sera infatti nella prima speciale di Entrevaux-Ubraye (21,25 km) al km 19,90 la Hyundai i20 Wrc di Hayden Paddon è uscita di strada a causa del ghiaccio, capottando e travolgendo uno spettatore mal posizionato che ricoverato in gravissime condizioni in ospedale, è poi deceduto durante la notte. Pare si tratti di un uomo di nazionalità spagnola, che era stato prontamente evacuato dagli organizzatori in elicottero all’ospedale Pasteur di Nizza.

La prima speciale, che era stata subito sospesa e poi annullata, l’aveva vinta Thierry Neuville (Hyundai) che era stato 7 decimi più veloce di Sébastien Ogier (Ford), mentre gli altri avevano staccato tutti tempi più alti a causa della vettura di Paddon che ostruiva la strada. Nel secondo crono, sempre in notturna, quello di Bayons di 25,49 km, è stato ancora Neuville il più veloce di tutti, precedendo di 7”8 Ogier e di 15”0 Juho Hanninen (Toyota), con Kris Meeke (Citroen) quarto a 15"8 ed Ott Tanak (Ford) quinto a 19”4, mentre Dani Sordo (Hyundai) ha segnato il settimo scratch a 26”6.

 

 

La classifica vede così in testa Neuville con 7"8 su Ogier, con Hanninen terzo a 15"0. "Sono contento di essere riuscito a staccare due bei crono - ha dichiarato Neuville, il driver belga della Hyundai leader della corsa -. Ho fatto attenzione perché la vettura era molto nervosa nel posteriore, forse era troppo morbida di assetto. Alla fine ho fatto del mio meglio e sono comunque soddisfatto".

Da segnalare che Léfébvre (Citroen) e Dumas (Porsche) si sono fermati nel corso della seconda speciale, mentre nel Wrc 2 il più veloce è stato Mikkelsen (Skoda) ed in classe R-GT il più rapido è stato Francois Delecour sulla 124 Abarth davanti al nostro Fabio Andolfi.

La seconda giornata di gara (Gap-Gap) è in programma da questa mattina alle 10 e prevede ben 160,80 km cronometrati suddivisi in 6 prove speciali, vale a dire la prova di Agnieres en Devoluy (24,63 km), la lunga Aspres les Corps (38,94 km) e la classica di St. Leger les Melezes (16,83 km) da ripetersi due volte.

RALLY DI MONTECARLO - CLASSIFICA GENERALE DOPO LA SS1

1    T. Neuville    N. Gilsoul    Hyundai i20 Coupe WRC    15:01.1
2    S. Ogier    J. Ingrassia    Ford Fiesta WRC    +7.8
3    J. Hänninen    K. Lindstrom    Toyota Yaris WRC    +15.0
3    K. Meeke    P. Nagle    Citroën C3 WRC    +15.8
4    O. Tanak    M. Jarveoja    Ford Fiesta WRC    +19.4
5    E. Evans    D. Barritt    Ford Fiesta WRC    +21.0
6    C. Breen    S. Martin    Citroën DS3 WRC    +25.4
7    D. Sordo    M. Martí    Hyundai i20 Coupe WRC    +26.6
8    J. M. Latvala    M. Anttila    Toyota Yaris WRC    +28.4

Video foxsports.it