Villa Carlos Paz (Cordoba). Per soli 7 decimi di secondo il pilota belga Thierry Neuville (Hyundai i20 Wrc) si è aggiudicato in un finale allo sprint il 37° Rally di Argentina. Dopo che Evans (Ford) aveva patito problemi ai freni e al motore nelle prime due speciali della giornata riducendo il suo vantaggio a soli sei decimi su Neuville, il pilota gallese della MSport ha urtato un ponte nella speciale finale di El Condor perdendo un paio di secondi che gli sono risultati alla fine fatali, visto che Neuville lo ha preceduto si solo 1"3 alla fine della power stage.

Terzo e quarto hanno concluso gli altri due piloti di MSport Tanak e Ogier con Latvala (Toyota) quinto. Sfortunato Bertelli che era 8° assoluto e si è fermato per problemi al cambio nella penultima speciale, mentre Tidemand si è aggiudicato il Wrc 2. Prossimo appuntamento tra tre settimane sugli sterrati del nord del Portogallo.

Questa la classifica finale del 37° Rally di Argentina

1° Thierry Neuville – Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Wrc) B-B in 3.38’10”6

2° Elfyn Evans – Daniel Barritt (Ford Fiesta Wrc) GB-GB a 0”7

3° Ott Tanak – Martin Jarveoja  (Ford Fiesta Wrc) EST-EST a 29”9

4° Sébastien Ogier – Julien Ingrassia (Ford Fiesta Wrc) F-F a 1’24”7

5° Jari-Matti Latvala - Miikka Anttila  (Toyota Yaris Wrc)  FIN-FIN a 1’48”1

6° Hayden Paddon–John Kennard (Hyundai i20 Wrc) NZ-NZ a 7’42”7

7° Juho Hanninen– Kaj Lindstroem  (Toyota Yaris Wrc) FIN-FIN a 11’16”9

8° Dani Sordo – Marc Martì (Hyundai i20  Wrc) E-E a 14’44”1

9° Mads Ostberg – Ola Floene   (Ford Fiesta Wrc) N-N a 15’11”3

10° Pontus Tidemand – Jonas Andersson (Skoda Fabia R5) S-S a 17’32”1


Così il Mondiale Piloti dopo la 5a prova: 1° Ogier 102 punti; 2° Latvala 86; 3° Neuville 84; 4° Tanak 66; 5° Sordo 51; 6° Evans 42; 7° Breen e Paddon 33; 9° Meeke 27; 10° Hanninen 15.

Questa la classifica del Mondiale Costruttori dopo 5 gare: 1° MSport 162; 2° Hyundai Motorsport 140; 3° Toyota Gazoo Racing 99; 4° Citroen Abu Dhabi 77.