Nella factory di M-Sport Poland, la divisione del team di Malcom Wilson che si occupa dei programmi sportivi dedicati alle vetture a due ruote motrici, è stata presentata la nuova Ford Fiesta R2.

La vettura è la prima della sua classe realizzate secondo le nuove normative FIA ed è stata sviluppata con il supporto della casa dell'Ovale Blu e condivide la stessa base con la sorella più grande, la Fiesta WRC che ha portato Sebastien Ogier a vincere due titoli mondiali.

Motore, cambio e sospensioni sono state le zone in cui i tecnici sono intervenuti per migliorare la vettura rispetto alla versione precedente.

Il propulsore, il 1.0 turbo tre cilindri in linea Ecoboost. produce 200 cv a 6.500 giri con il valore di coppia di 290 Nm a 4000 giri, è accoppiato al nuovo cambio sequenziale Sadev a 5 rapporti.

Tutte nuove sono anche le sospensioni. Gli ammortizzatori Reiger danno la possibilità di avere tre tipi di set up diversi all'anteriore e due al posteriore, mentre le molle Eibach regolano la giusta durezza dell'assetto. Non manca la possibilità di aggiungere la barra anti-rollio.

Così preparata, la nuova Ford Fiesta R2 è pronta a partecipare al WRC Junior, ERC e ai vari campionati nazionali.