Adesso la notizia è ufficiale, il 9 volte campione del mondo Sébastien Loeb ha firmato un contratto di due anni con la Hyundai per correre nel Campionato del mondo Rally, e sarà al via già a fine gennaio sulla i20 WRC Plus nel prossimo Rally di Montecarlo.

L’ACCORDO prevede che l’Imperatore Loeb sia al via in sei gare, che verranno però definite più avanti. Sarà questa la prima volta in carriera, che Loeb non sarà al volante di una vettura del gruppo PSA. Il campione francese aveva infatti sinora nel suo programma del 2019 solo la Dakar, che correrà su una Peugeot 3008 DKR della PH Sport.

LA SQUADRA COREANA oltre al nove volte campione del mondo rally ha annunciato che schiererà a Montecarlo anche Neuville e Mikkelsen, mentre il confermato Sordo inizierà la sua stagione iridata in Messico (anche le sue gare verranno definite più avanti).

DOPO CINQUE STAGIONI è finita invece l’avventura nel team Hyundai di Hayden Paddon, che è stato lasciato a piedi dal team di Alzenau e che quindi è attualmente disoccupato . Sicuramente il più importante ed esperto tra i piloti rimasti senza contratto.