Ott Tanak si invola verso il suo primo successo iridato dopo aver consolidato la sua leadership al Rally di Polonia durante la seconda tappa, alla fine della quale mancano solo i 2,5 km della super speciale di Mikolajki. Il pilota estone sulla Ford Fiesta Wrc gommata DMack, vanta infatti ora un vantaggio di 19"5 sulla VW Polo di Mikkelsen e 24"6 sulla Hyundai di Paddon, mentre Ogier rallentato dal fatto di passare per primo sulle speciali è sempre in sesta posizione a 5" dal suo compagno di squadra Latvala e staccato di un minuto dal leader della corsa.

Da segnalare che domani sono in programma le ultime quattro prove speciali per un totale di 60 km cronometrati, con la power stage di Sady che verrà trasmessa in diretta TV su Mediaset Premium alle ore 12. Nel Wrc 2  continua la battaglia tra le Skoda Fabia R5 di Lappi e Suninen staccate tra loro di soli 9"1, mentre nello Junior dopo la ps 15 guida sempre SimoneTempestini che ha quasi tre minuti di vantaggio su Veiby.

Questa la classifica del Rally di Polonia dopo 16 prove speciali:

1 Tänak (Ford) in 2h 03m 51.8s

2 Mikkelsen (VW) +19.5s

3 Paddon (Hyundai) +24.6s

4 Neuville (Hyundai) +42.6s

5 Latvala (VW) +1m 01.6s

6 Ogier (VW) +1m 06.5s