Bostalsee - Ott Tanak (Toyota Yaris i20 Wrc) ha dominato la prima tappa del Rally Deutschland vincendo ben 5 delle 6 speciali in programma. Il pilota estone ha preceduto a fine giornata di 12”3 il penta campione del mondo Sébastien Ogier (Ford MSport), l’unico che è riuscito a restargli in scia. Terzo è il leader del mondiale Thierry Neuville (Hyundai) a circa mezzo minuto, seguito a 37”8 dal gallese Evans (Ford) e subito dietro dall’altro pilota della Toyota  Jari-Matti Latvala. La giornata odierna è stata caratterizzata da un temporale abbattutosi questa mattina sulla prova di Mittel Mosel, nelle strade tra i vigneti della Mosella, subito dopo però il passaggio dei piloti ufficiali, proprio quando transitavano le vetture del mondiale Wrc 2. Una categoria questa dove la lotta è molto serrata, in cui guida il pilota boemo Jan Kopecky sulla Skoda Fabia R5 è al comando davanti a Bonato (Citroen) con Il pilota di ACI Team Italia Fabio Andolfi sesto. L’ADAC Rally Deutschland 2018 prevede domani la classica giornata sulle strade cementate del campo militare di Baumholder, con 150,12 km cronometrati in programma suddivisi in 8 prove speciali con due passaggi su Arena Panzerplatte (9,43 km), sulla lunga speciale di Panzerplatte (38,57 km) e sui crono di Freisen (14,78 km) e Roemerstrasse (12,28 km). Infine domenica la tappa finale di 73,11 km cronometrati composta da sole tre speciali, con due passaggi a Grafschaft (29,07 km) e uno sulla nuova power stage di Bosenberg (14,97 km).

Questa la classifica dopo 7 speciali alla fine della prima tappa del Rally di Germania:
1. Tänak in 59’22”6
2. Ogier a 12”3
3. Neuville a 27”4
4. Evans a 37”8
5. Latvala a 38”8
6. Sordo a 42”7
7. Lappi a 42”8
8. Breen a 58”0
9. Mikkelsen a 59”0
10. Suninen a 1’21”4