Ott Tanak (Toyota Yaris i20 Wrc) si è aggiudicato con pieno merito la 36a edizione del Rally Deutschland dopo un finale di gara pieno di colpi di scena. Il secondo ed il terzo in classifica, lo spagnolo Dani Sordo (Hyundai) ed il finlandese Jari-Matti Latvala (Toyota), si sono infatti fermati nel corso della prima speciale. Sordo per la rottura del radiatore a seguito di un’uscita nelle vigne, e Latvala per problemi idraulici (trasmissione). E così il leader del mondiale Thierry Neuville (Hyundai) ha chiuso sulla piazza d’onore, mentre Esapekka Lappi è salito sul terzo gradino del podio. Anche Ogier, che si è aggiudicato la power stage per un solo decimo su Tanak, ha beneficiato dei ritiri di Sordo e Latvala chiudendo quarto e portando a casa ben 17 punti, limitando così a soli due punti il suo gap su Neuville. Anche nel Wrc 2 la lotta è stata molto serrata, alla fine il pilota di ACI Team Italia Fabio Andolfi sulla Fabia R5 di Motosport Italia ha chiuso la sua gara 11° assoluto e terzo della categoria, subito alle spalle del nuovo leader del campionato il pilota boemo Jan Kopecky, e dell’altra Skoda Fabia R5 ufficiale di Kalle  Rovanpera. A metà settembre il prossimo appuntamento in Turchia, una gara nuova totalmente su sterrato.

Questa la classifica finale del Rally di Germania:
1° Ott Tanak – Martin Jarveoja  (Toyota Yaris Wrc) EST-EST in 3.03’36”9
2° Thierry Neuville – Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Wrc) B-B a 39”2 
3° Esapekka Lappi – Janne Ferm (Toyota Yaris Wrc)  FIN-FIN a 1’00”9
4° Sébastien Ogier – Julien Ingrassia (Ford Fiesta Wrc) F-F a 1’34”5
5° Teemu Suninen – Mikko Markkula (Ford Fiesta Wrc) FIN-FIN a 2’02”9
6° Andreas Mikkelsen – Anders Jaeger (Hyundai i20 Wrc) N-N a 2’13”8
7° Craig Breen – Scott Martin (Citroen C3 Wrc) IRL-GB a 2’39”1
8° Marijan Griebel – Alexander Rath (Citroen Ds3 Wrc) N-N a 10’41”2
9° Jan Kopecky – Pavel Dresler (Skoda Fabia R5) CZ-CZ a 13’12”8
10° Kalle Rovanpera – Jonne Halttunen (Skoda Fabia R5) a 13’16”6
11° Fabio Andolfi – Emanuele Inglesi (Skoda Fabia R5) a 13’30”9

Così il Mondiale Piloti dopo nove prove:
1° Neuville 172; 2° Ogier 149; 3° Tanak 136; 4° Lappi 88; 5° Mikkelsen 65; 6° Sordo 60; 7° Latvala 55; 8° Evans 52; 9° Breen 47; 10° Meeke 43.

Classifica del Mondiale Costruttori dopo la nona prova:
1° Hyundai Motorsport 254; 2° Toyota Gazoo Racing 241; 3° MSport Ford 224; 4° Citroen Abu Dhabi 159.