Sempre Bottas a precedere Hamilton, stavolta per 47 ms, anche nella seconda sessione di prove libere del venerdì a Silverstone. Il finlandese segna 1'28"496 in simulazione di qualifica con le supersoft, mentre un errore non permette all'inglese di sfruttare appieno le gomme più morbide. Alle loro spalle la Ferrari rileva dalla Red Bull la seconda fila virtuale, anche qui con Raikkonen nuovamente più veloce di Vettel: il finlandese ha un gap di 0"332 dal connazionale della Mercedes e di 0"128 sul compagno di squadra.

Stessa situazione del mattino per Verstappen davanti a Ricciardo, ma stavolta 5° e 6°, con distacchi rispettivamente di 0"602 e 1"090. Oltre a una violenta uscita a Becketts, Verstappen è stato protagonista/vittima anche di un'incomprensione con Massa, comunque 8° alle spalle giusto di Hulkenberg, molto più rapido al pomeriggio che al mattino. Bene nuovamente Alonso (9°) davanti a Ocon, ma tutti a oltre 1"4 dal vertice. Superiore a 2 secondi il gap delle Toro Rosso, peraltro entrambe tra le Force India, dato che si trovano 11° Sainz e 12° Kvyat, mentre Perez è 13°.

La prossima ora di prove libere, l'ultima, si disputa al sabato mattina quando in Italia sono le ore 11, sempre con la nostra cronaca diretta a seguirla.

I TEMPI DELLE PROVE A SILVERSTONE

La cronaca "live" con Twitter

Introduzione

Iniziano alle ore 14 italiane (le 13 locali) le prove pomeridiane a Silverstone: una seconda sessione in preparazione al GP di Gran Bretagna che darà certo maggiori indicazioni dopo che i piloti (e i tecnici) avranno preso le misure nel primo turno. Con la pista più pulita e gommata, ci aspettiamo simulazioni sia di qualifica che sulla distanza abbastanza significative. Anche stavolta vedremo come sempre cosa succederà effettivamente in pista, direttamente, grazie alla nostra cronaca "live" in parallelo con Twitter (@autosprintLIVE).

Questi alcuni link utili per il GP a Silverstone:
- i numeri e le curiosità della gara
- le scelte effettuate dalla Pirelli
- le caratteristiche del tracciato
- gli orari TV di tutte le fasi

LE CLASSIFICHE DEL MONDIALE F1