GP Francia

Il GP Francia è il settimo appuntamento del Campionato del Mondo di Formula 1 2021. Le monoposto tornano in terra Transalpina dopo aver saltato l’edizione 2020, annullata causa COVID-19, sul circuito Paul Ricard, sede della gara dal 2018, anno in cui è tornata a far parte del calendario. L’impianto misura 5.842 metri, conta 15 curve, ma ha la particolarità di poter essere configurato in 180 tracciati diversi, peculiarità che lo rende particolarmente adatto anche ai test, oltre che alle competizioni. Altra caratteristica è la curva Signes, alla fine del lungo rettilineo del Mistral, da percorrere in pieno a oltre 300 km/h, peccato che il settore sia stato reso meno spettacolare dalla variante in mezzo al rettifilo, che rallenta le monoposto in ingresso di curva. In definitiva, si tratta di una pista molto tecnica, da medio carico aerodinamico, che alterna curve veloci ad altri lenti, come la 15, che si affronta a 90 km/h. Il weekend di gara inizia venerdì 18, con il primo turno di prove libere fissato alle 11:30, mentre la seconda sessione è programmata per le 15. Sabato 19, il terzo turno di libere scatta alle 12:00, mentre la caccia alla pole inizia a partire dalle 15:00. Fatta la griglia, l’appuntamento per il GP è per domenica 20 giugno alle 15:00.

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi