L'editoriale del direttore: La crisi Mercedes infiamma il Mondiale di F1

L'editoriale del direttore: La crisi Mercedes infiamma il Mondiale di F1

Sul numero di Autosprint in edicola: la Red Bull prepara la fuga mondiale nella doppietta in Austria, la Ferrari deve ritrovare se stessa dopo lo "0" in Francia e molto altro ancora...

Andrea Cordovani

22 giugno 2021

La Mercedes non sa più vincere. E anzi fa di tutto per perdere. È questa la più grande notizia che si porta in dote il Mondiale di F.1 che si sposta dalla Francia all’Austria per un doppio round sulla pista di proprietà di una Red Bull sempre più padrona di un campionato sorprendente, capace di tenere tutti incollati davanti alla tv.

Con Max Verstappen che beffa Hamilton e la Regina e vola a più dodici in classifica, con la truppa di Toto Wolff che ora insegue a


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi