Stefano Domenicali traccia il punto della situazione dopo il Gp Giappone, spiegando i problemi della corsa per le Ferrari: dal "tappo" di Ricciardo nel secondo stint alla penalizzazione subita da Massa che ha impedito alla Ferrari di raccogliere più punti per la classifica Costruttori. Per Domenicali e la Ferrari l'obiettivo è difendere il secondo posto in campionato dalla Mercedes e dal ritorno della Lotus.