Bottas e Massa: "3° possibile"

Bottas e Massa: "3° possibile"
Lo era in qualifica e lo sarà in gara, per entrambi i piloti Williams

Redazione

8 giugno 2014

In Canada la Williams si sta dimostrando competitiva come non mai: la sua configurazione a bassa deportanza, per quanto problematica altrove, risulta adatta al tracciato di Notre Dame e così abbiamo spesso ritrovato sia Massa sia Bottas fra i migliori nelle varie fasi di prova e anche dopo le qualifiche, nelle quali serebbero risultati primi dei "non Mercedes" se non fosse stato per il guizzo di Vettel. Ovvio che i due siano ottimisti anche per la gara, nella quale confidano di poter ambire al podio. «Dobbiamo essere contenti di questo risultato - sottolinea infatti Valtteri Bottas - anche perché eravamo tutti davvero vicini. Nel mio ultimo giro ho avuto anche del traffico che mi ha impedito di migliorare, ma fortunatamente avevo già ottenuto un buon tempo nel primo run, in Q3. Siamo stati competitivi tutto il weekend, per cui sono ottimista per la corsa. Anche la macchina va bene e abbiamo fatto dei notevoli progressi. So che qui possiamo contrastare la Red Bull anche per la nostra maggiore velocità di punta: vedremo». «È stata una buona sessione - conferma Felipe Massa dopo le qualifiche - e la nostra macchina mostra ottime performance. C'è stato pochissimo fra la sesta e la terza posizione, con 5 macchine in un decimo, per cui la terza piazza era possibile. Però sfortunatamente non ho fatto un giro perfetto e non è stato sufficiente per essere terzo, ma non mi preoccupo: sono contento di come va la macchina, la gara è lunga per cui cercheremo di fare una buona corsa, e sono convinto che potremo fare una gara competitiva». Maurizio Voltini

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi