Lewis Hamilton è già proiettato al Gp Usa, dove spera di centrare un altro importante successo, come accaduto nell'ultima gara in Russia: “Varcare per primo la linea del traguardo a Sochi è stata una grande emozione – ha detto -, è stato bello vincere il primo Gran Premio della Russia e aiutare il team a vincere il Campionato Costruttori con un incredibile uno-due. Tutti hanno lavorato duramente per questo obiettivo e tutti meritano di assaporarlo. Naturalmente ora ci concentreremo sulle ultime tre gare perché il Campionato Piloti è ancora aperto; ad Austin ci attende uno dei migliori weekend dell'anno. Buona parte della mia famiglia verrà a vedermi, tra l'altro negli Stati Uniti ho vinto il mio primo Gran Premio per cui sarà una giornata speciale per me. Non vedo l'ota di correre e magari concludere con un altro cappello da cowboy sulla testa sul gadino più alto del podio”.