Toto Wolff e sua moglie Susie Stoddart sono una vera coppia da corsa. Lui, ex pilota ora è team manager della Mercedes campione del mondo di Formula 1 con Lewis Hamilton e vicecampione con Nico Rosberg. Lei, test Driver della scuderia di Formula 1 Williams, ha esordito quest’anno nelle prove libere del GP Gran Bretagna di Formula 1. In una intervista pubblicata su Autosprint numero 50, Toto Wolff ha parlato anche di lei, di sua moglie. - Dove hai incontrato tua moglie Susie? «Al Dtm. Nel 2008, lei correva nel Turismo tedesco, io ero azionista della Hwe, società che gestiva il campionato e una squadra. Ho conosciuto Susie lì. Ci siamo sposati nel 2011». - Tu eri un pilota, lei è un pilota. Ma quando uscite la sera chi guida dei due? «Io, perché sono un pessimo passeggero! Una volta alla gara finale del Dtm a Hockenheim mi hanno portato a fare un giro con Hamilton e l’esperienza mi ha distrutto. Ero sconvolto. Quando sono tornato nell’hospitality, mia moglie mi ha visto così e mi ha detto: che ti è successo? Gli ho spiegato che Hamilton mi aveva fatto fare un giro in macchina e la sua guida mi aveva sconvolto. E lei mi ha detto: questo mi rende molto felice; se ti sei spaventato di fianco a un campione del mondo, almeno riesco ad accettare il fatto che ti spaventi anche guido io!». 10845934_766142523456563_1055018374915717203_n 10437767_763761410361341_1007651107082637717_n 10600483_775241029213379_8298832774418762196_n 10846203_767628093308006_2832918306376033243_n