Ritiro Rosberg, Wolff: "Momento difficile, valuteremo le opzioni"

In Mercedes si apre la strada per la successione al campione del mondo 2016. Il team principal: «Situazione inattesa»

Fabiano Polimeni

2 dicembre 2016

«E' una scelta coraggiosa di Nico, la prova della forza di carattere che lo contraddistingue. Ha scelto di laciare al vertice della sua carriera, da campione del mondo, raggiungendo il suo sogno. La chiarezza della sua scelta ha fatto sì che la accettassi non appena me l'ha comunicata». E' un Toto Wolff che prende atto dell'inimmaginabile, perché assistere al ritiro del campione del mondo a cinque giorni dalla conquista del titolo era uno scenario da film di fantascienza. 

Così, mentre si discuteva delle sanzioni che avrebbe rischiato Hamilton, tra Abu Dhabi e Kuala Lumpur, dove Wolff e Rosberg si erano recati per festegg


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi